menu

Elaborazioni Auto Roma

Nuove Ferrari Monza SP1 e SP2, nel 2022 arriva anche il SUV Purosangue

postato in Ultime news da

Tante novità per la casa automobilistica di Maranello. Le nuove Ferrari Monza SP1 e SP2 sono state presentate in occasione del Capital Markets Day e hanno già riscontrato un notevole successo. Le due vetture sportive sono dotate di carrozzeria a barchetta tipica degli anni ’50, e sono chiaramente destinate a un pubblico elitario ed esclusivo, che vuole mettersi alla guida di una vettura unica.

Le Ferrari Monza SP1 e SP2 hanno la carrozzeria in carbonio, e anche i dettagli sono realizzati con lo stesso materiale.
Il motore delle supercar è un V12 da 810 CV con una velocità massima che supera i 300 Km/h con 0-100 in 3 secondi e 0-200 in 8 secondi. Camilleri, il neopresidente della Ferrari, è intervenuto durante il Capital Markets Day e ha voluto ricordare Sergio Marchionne recentemente scomparso. Camilleri inoltre ha voluto anticipare alcune delle novità previste per il 2019, a partire dall’arrivo dell’ibrido fino al SUV Purosangue che arriverà nel 2022.

Specifiche tecniche nuove Ferrari Monza SP1 e SP2

Per quanto riguarda i motori, le Ferrari Monza SP1 e SP2 avranno il solito V12 aspirato, mentre il V8 Turbo arriverà presto con la tecnologia ibrida che deriva direttamente dalla F1. Ecco tutte le specifiche tecniche delle nuove Ferrari Monza SP1 e SP2:

MOTORE

  • Tipo V12 – 65°
  • Cilindrata totale 6496 cc
  • Potenza massima 603 kW (810 cv) a 8500 giri/min.
  • Coppia massima 719 Nm a 7000 giri/min.

DIMENSIONI E PESI

  • Lunghezza 4657 mm
  • Larghezza 1996 mm
  • Altezza 1155 mm
  • Peso a secco 1500 kg (SP1), 1520 kg (SP2)

PRESTAZIONI

  • 0-100 km/h 2,9 sec
  • 0 -200 km/h 7,9 sec
  • Velocità massima >300 km/h

Arriva la nuova Ferrari Crossover: la Purosangue sarà pronta entro il 2022

La nuova Ferrari Purosangue avrà delle prestazioni da vera supercar e sarà pronta entro il 2022. Inizialmente il nuovo SUV di Maranello sarà disponibile in versione benzina, con almeno 850-900 CV anche a trazione integrale. In seguito arriverà anche la tanto attesa versione ibrida. Camilleri ha già svelato che in futuro il 60% delle vetture Ferrari avrà una motorizzazione di tipi ibrido, e tutti i modelli saranno divisi in 4 tipologie.

Le vetture speciali a tiratura limitata faranno parte del segmento Icona (come le Ferrari Monza SP1 ed SP2), poi ci saranno le Gran Turismo (come la Portofino), le supersportive (come la 812 Superfast, la 488 e le serie speciali come la Ferrari 488 Pista). È prevista anche una quinta fascia, che molto probabilmente sarà quella dei SUV.

21 Set, 18

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. In "Nuove Ferrari Monza SP1 e SP2, nel 2022 arriva anche il SUV Purosangue"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.