fbpx

menu

Elaborazioni Auto Roma

Nuova Mazda 6: l’anteprima al Salone di Ginevra

postato in Ultime news da

La nuova Mazda 6 è stata presentata al Salone di Ginevra. L’anteprima della vettura è stata annunciata insieme ad altre interessanti novità della casa automobilistica giapponese, come la Concept Kai e la Mazda Vision Coupè.
Tecnologie sempre più all’avanguardia che si concretizzano sul fronte hi-tech con il nuovo motore SkyActiv-X e con la piattaforma SkyActiv Vehicle Architecture, tutto di nuova generazione.
La nuova Mazda 6 prevede due versioni, la berlina e la Wagon. L’intero veicolo è stato aggiornato e modernizzato su tutti i fronti, sia per quanto riguarda il design del corpo vettura che il telaio e l’assistenza alla guida.

Il disegno della calandra è stato completamente rivisitato, così come i paraurti e la fanaleria dotata di tecnologia Led. Rivestimenti in pelle nappa e pelle scamosciata per la nuova Mazda 6, nonché un nuovo sistema di climatizzazione per i sedili ed abbinamenti esclusivi di varie nuances di colori.
La tecnologia Active Driving Display è in grado di proiettare le informazioni sul parabrezza davanti al conducente, in più la vettura è dotata di un moderno display LCD TFT da 7″ per il dispositivo infotainment.
Nuovo sistema di assistenza alla guida che fa parte della tecnologia “I-Active Sense” e sistema radar dotato di funzione Stop&Go. Le telecamere a 360° offrono al conducente una visione panoramica dell’ambiente esterno al veicolo.

Tecnologia Sky Activ-Chassis e aggiornamenti hi-tech per la nuova Mazda 6

Tra gli aggiornamenti più importanti della nuova Mazda 6 troviamo sicuramente un maggiore comfort dell’abitacolo, sia per il conducente che per i passeggeri. La tecnologia SkyActiv-Chassis per il telaio prevede nuovi giunti sferici esterni, nuovi supporti dei mozzi posteriori ed un punto di montaggio più elevato del braccio inferiore.
Il diametro degli ammortizzatori è stato aumentato (da 32 a 35 mm), ed è stato montato un nuovo supporto superiore in gomma per gli ammortizzatori posteriori.
Le nuove versioni benzina della Mazda 6 sono state tutte aggiornate in base alle nuove normative Euro 6d Temp, e modificate con delle novità per quanto riguarda i sistemi di aspirazione, la forma dei pistoni e l’iniezione. Anche il rapporto di compressione ora è più elevato.
Le versioni turbodiesel SkyActiv-D da 2,2 litri, la cui potenza va da 150 CV a 184 CV, sono state aggiornate anche negli iniettori piezoelettrici, nell’adozione dell’SCR e nell’overboost del turbocompressore.
La versione berlina della nuova Mazda 6 era stata già presentata al Salone di Los Angeles lo scorso novembre, riconfermando il linguaggio stilistico “KODO” Mazda inaugurato nel 2011, che mira a sottolineare il carattere e l’espressività su strada del veicolo, inteso come “oggetto vitale” e dotato di energia propria.

20 Apr, 18

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. In "Nuova Mazda 6: l’anteprima al Salone di Ginevra"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi