menu

Elaborazioni Auto Roma

Disponibili assetti Bilstein per la Giulia Quadrifoglio Verde e la Smart Brabus 453

postato in Ultime news da

Novità importanti per la per la Giulia Quadrifoglio Verde da 501 CV. L’assetto Bilstein B16 è finalmente disponibile per una delle auto più sportive che Alfa Romeo abbia mai presentato finora.

L’assetto Bilstein B16 rende la taratura dell’ammortizzatore molto più semplice, dato che avviene elettronicamente. È dunque possibile adattare le impostazioni della propria vettura in base alle esigenze, premendo semplicemente un tasto all’interno dell’auto. Se si desidera una guida sportiva per la propria auto, non basta prestare attenzione alla potenza del motore, bisogna assicurare anche il giusto assetto.

L’assetto Bilstein B16 è un’evoluzione del B14, ed è in grado di offrire 9/10 regolazioni diverse, sia in estensione che in compressione, vale a dire 9/10 tarature precise a scelta per l’assetto ideale. La regolazione dell’assetto Bilstein B16 avviene tramite rotazione della rotella di regolazione, posizionata sull’ammortizzatore.

Di seguito tutte le specifiche tecniche dell’assetto Bilstein B16, ora disponibile anche per la Giulia Quadrifoglio Verde da 510 CV:

  • Ammortizzatori a gas (up-side-down)
  • Messa a punto perfetta
  • Adattamento individuale dell’altezza vettura
  • Regolazione della compressione ed estensione parallela tramite registro a 9/10 scatti
  • Registrabile senza smontaggio

Assetto Bilstein B14 per Smart Brabus 453

Novità anche per la Smart versione Brabus 453, l’elegante e raffinata Smart che finalmente potrà beneficiare di tutte le funzionalità dell’assetto Bilstein B14, un sistema professionale a ghiera che si può regolare con ammortizzatori a taratura fissa. Ghiera e controghiera in alluminio definiscono l’altezza della vettura. Inoltre, la speciale filettatura dell’assetto Bilstein B14 fa sì che non vi siano spazi nè ambienti intaccati dall’ambiente esterno. Gli scodellini molla in alluminio sono fissati con un controdado e consentono una guida sicura ma soprattutto stabile.

Di seguito tutte le specifiche tecniche dell’assetto Bilstein B14, ora disponibile anche per la Smart Brabus 453:

  • Ammortizzatori a gas monotubo (up-side-down)
  • Possibilità di adattare l’altezza della vettura tramite la regolazione a ghiera
  • Molla principale, piatello intermedio e molla di precarico che insieme garantiscono un precarico ottimale nel range di regolazione

Restando in tema Bilstein, il marchio ha da poco lanciato il suo nuovo sistema “Ride Control”, con il quale propone un aggiornamento tecnologico del Bilstein 16, uno dei prodotti più noti del marchio.

È disponibile inoltre una nuova App gratuita che permette di controllare e regolare dal proprio smartphone gli ammortizzatori Bilstein che funzionano con la tecnologia Ride Control.
L’App permette di modificare le impostazioni dei propri ammortizzatori direttamente dal cellulare, nonchè visualizzare i valori di guida e salvarli nel proprio profilo.

15 Feb, 18

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. In "Disponibili assetti Bilstein per la Giulia Quadrifoglio Verde e la Smart Brabus 453"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.