menu

Elaborazioni Auto Roma

Mercedes Classe G. Nel 2018 la nuova generazione.

posted in Ultime news by

Il 2018 porterà delle novità niente male. In casa Mercedes si attende l’arrivo della nuova Classe G. Si allarga lo spazio interno, che grazie ad un nuovo pianale riduce anche il peso di alcuni chili. Il corpo modello è apparentemente simile al modello attuale, ma le modifiche ci sono eccome. La sede della nuova meccanica esige una immagine innovativa.

I nuovi dettagli sono emersi dalle prime foto spia, che lasciano intuire ma non svelano del tutto, come per tutte le grandi bellezze che si rispettino. Per vederla in tutto il suo splendore dobbiamo attendere ancora, sperando che prima del 2018 vengano svelati altri segni particolari. Una sola certezza: la piattaforma sarà nuova, dal momento che il modello che conosciamo, nonostante le rivisitazioni, risale al 1979.

L’esigenza di intervenire sul pianale nasce dal bisogno di migliorare le performance su strada.
Nuovi materiali, che rispondono alle parole d’ordine di leggerezza e resistenza per un risultato da sottolineare: 200 chili in meno, grazie ai quali sarà possibile risparmiare anche sulle emissioni e i consumi. Questa è innovazione!
Nonostante questa riduzione significativa la Mercedes Classe G 2018 si arricchisce sul piano delle dimensioni, con 10 centimetri in più di lunghezza e qualche centimetro la larghezza per far lievitare lo spazio interno.

Mercedes Classe G 2018

Tecnologie all’avanguardia nel campo della sicurezza saranno elementi distintivi del modello, che si fondono alle scelte di design creando un connubio che il pubblico ha sempre accolto con un entusiasmo incontenibile. L’anima della Mercedes classe G resterà intatta e rigorosamente autentica. Questo fuoristrada non smetterà di essere uno dei più apprezzati di sempre, caratterizzato dall’aspetto famigliare degli interni che rendono il modello forte e tenace ma accogliente allo stesso tempo.

07 Lug, 17

 

Articoli correlati

 

 

Ultimi commenti

Ci sono 0 commenti per "Mercedes Classe G. Nel 2018 la nuova generazione."

 

post comment