fbpx

menu

Elaborazioni Auto Roma

Elaborare sulla BMW 335i Coupe

postato in Dicono di noi da

Articolo del sito di Elaborare sulla BMW 335i firmata Fede Racing.

Sfida a distanza La BMW 335i, dopo un soft tuning ben fatto, può realmente confrontarsi ad armi pari con la BMW M3? Scopriamolo insieme.

 

Gli appassionati di tuning, consentitemi di esprimere un giudizio così “forte”, sono avanti anni luce rispetto ai semplici conoscitori di automobili. Questi ultimi giudicano un’auto in base al suo comportamento, mentre un “tuning man” la valuta per il suo potenziale, per quello che potrebbe esprimere nelle sue mani con gli opportuni ritocchi. Ci sono delle auto, infatti, che di serie stentano a farsi apprezzare, ma grazie a piccoli interventi possono trasformarsi in veri “animali” da pista. A mio avviso bocciare una vettura perché ha un eccessivo rollio o una spiccata tendenza al sottosterzo è un’assurdità, considerando quanto si può fare realmente per migliorarla fino diventare come avremmo sempre desiderato. Le Case talvolta, per ragioni di marketing, depotenziano i motori, rendono gli assetti volutamente meno brillanti per motivi di sicurezza o per non mettere due modelli uno contro l’altro. Spesso evitano di spendere soldi per quelle piccole cose che alla fine nelle mani di chi sa guidare un’auto possono fare la differenza, ma che per il 90% della clientela rappresenterebbero soltanto degli inutili orpelli di cui al massimo potersi vantare quando si presenta il nuovo acquisto agli amici del bar…Ogni volta che una Casa presenta un nuovo modello ad alto potenziale c’è chi ipotizza, sogna e valuta cosa potrebbe diventare quella vettura correttamente messa in ordine con un buon soft tuning, come potrebbe affrontare le sue rivali dirette o trasversali, quante soddisfazioni potrebbe riservare a chi ha saputo andare oltre i meri numeri di una fredda scheda tecnica che apparentemente dice tutto, ma alla fine non dice proprio nulla di quello che vorremmo sentirci dire. Prendiamo ad esempio la BMW Serie 3 coupé ultima generazione. Un appassionato che desiderasse comprarne una, oggi si ritroverebbe di fronte a un bivio: M3 o 335i? La M3 è un’auto molto allettante: motore 4 litri V8 derivato da quel miracolo di tecnologia che risponde al nome di M5 V10 (sostanzialmente hanno segato 2 cilindri…), freni all’altezza, tetto in carbonio per ridurre peso e abbassare il baricentro e, ovviamente, un assetto deliberato dopo una quantità non precisata di test svolti al Nuerburgring.

Tutti i dettagli ed i particolari della prova completa sono su Elaborare numero 142 di settembre 2009.

02 Dic, 09

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. In "Elaborare sulla BMW 335i Coupe"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi