menu

Elaborazioni Auto Roma

Cupra e-Racer: la supersportiva elettrica da 680 CV

postato in Ultime news da

La Cupra e-Racer è l’auto sportiva elettrica della casa Seat che negli ultimi mesi è scesa in pista a Zagabria per i test finali di collaudo. L’auto elettrica prende ispirazione dalla Leon e durante le ultime revisioni sono stati messi a punto i componenti elettrici, le batterie, gli elementi di raffreddamento e di propulsione.

La Cupra e-Racer ha superato a pieni voti tutti i test portando a casa risultati più che soddisfacenti sotto ogni punto di vista. A partire dal vano batterie, che è costituito da oltre 6.000 pile cilindriche in grado di alimentare circa 9.000 smartphone. Ottime prestazioni anche per quanto riguarda l’autonomia, la vettura infatti potrebbe gareggiare al futuro campionato E-TCR (Electric Touring Car Races) del 2019, ma solo dopo aver ultimato tutti gli interventi necessari per l’adattamento ai diversi circuiti.

Con la Cupra e-Racer vogliamo portare le gare a un altro livello. Stiamo lavorando con l’obiettivo di dimostrare di essere in grado di reinventare il motorsport e avere successo in questo. Il motorsport è uno dei pilastri del marchio e siamo orgogliosi della squadra che sta rendendo possibile la realizzazione di questa vettura elettrica da gara”, queste le parole di Matthias Rabe, Vicepresidente Ricerca e Sviluppo di Seat.

Tutte le caratteristiche della Cupra e-Racer, la supercar Seat dal cuore elettrico

La Cupra e-Racer ha tutte le carte in regola per far parte della categoria Supercar. L’auto può raggiungere 680 CV e 500 kW per ben 10 secondi, la potenza normale invece è di 410 CV. Sono necessari 40 minuti per ricaricare a pieno le batterie, per quanto riguarda le prestazioni invece parliamo di oltre 270 km/h di velocità massima e 3,2 secondi da zero a cento.

La supercar elettrica di casa Seat ha una massa importante, quasi 300 Kg in più rispetto alla Cupra Leon TCR (solo il vano batterie che alimenta i 4 motori elettrici pesa 450 Kg). Trazione posteriore e stesso telaio della Cupra Leon TCR per la nuova turismo da pista targata Cupra. I primi test di collaudo sono iniziati subito dopo il Salone di Ginevra 2018 e hanno subito portato a dei risultati molto soddisfacenti.

La casa automobilistica spagnola riconferma anche per il 2018 il suo trend di crescita. Dopo aver chiuso il 2017 con il numero più alto di vendite degli ultimi 16 anni, ha già inaugurato il 2018 con un bel +20% dal mese di gennaio.

17 Ago, 18

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. su "Cupra e-Racer: la supersportiva elettrica da 680 CV"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.