menu

Elaborazioni Auto Roma

Audi Serie A1, da Bruxelles al nuovo stabilimento a Martorell

postato in Ultime news da

La nuova Serie di Audi A1 è appena arrivata al Salone di Parigi, dove è stata esposta negli ultimi giorni.
La nuova gamma è stata rinnovata con una serie di aggiornamenti, sia meccanici che di design, e alcuni cambiamenti per quanto riguarda l’assetto multimediale e la motorizzazione.

Un’altra importante novità è il nuovo stabilimento di produzione, che da Bruxelles passa direttamente a Martorell, negli stabilimenti Seat. L’arrivo dei Quattro Anelli porta dunque un notevole beneficio, dato che i volumi di esportazione hanno già superato l’80%. Nel dettaglio la gamma A1 si trasferisce in modo definitivo, mentre la serie Audi Q3 sarà prodotta negli stabilimenti ungheresi di Gyor.

La nuova Serie di Audi A1 verrà assemblata in 2 turni e realizzata sulla piattaforma MQB A0 condivisa con Seat Ibiza e Seat Arona. Il comunicato Audi dichiara che “Oltre alla produzione di A1 2019, Seat ha partecipato anche al suo sviluppo, permettendo così la creazione di nuove posizioni di lavoro altamente qualificate”. L’arrivo di Audi A1 a Martorell ha incrementato anche il personale dell’azienda catalana, con oltre 500 collaboratori assunti a tempo indeterminato.

Quattro versioni per la nuova Serie Audi A1 e configurazione Sportback

Audi A1 2019 debutta con quattro allestimenti che vanno ad ampliare la gamma principale: base”, “Advanced”, “Admired” e “S Line Edition. Tutte le versioni sono in vendita a prezzi “chiavi in mano” a 22.500€, 23.400€, 24.850€ e 26.450€.

Durante il lancio commerciale inoltre è stata presentata una versione esclusiva “Edition One” con un design più sportivo e grintoso. Configurazione Sportback a cinque porte e 4,03 m di lunghezza, 1,74 m di larghezza e 1,41 m di altezza.
Il vano bagagli ha una capienza di 335 litri che si estendono a 1.070 ribaltando completamente i sedili posteriori.
La nuova serie Audi A1 si presenta con l’unità a benzina 1.0 TFSI (999 cc) tre cilindri turbo e distribuzione a quattro valvole per cilindro.

La potenza finale è di 116 Cv a 5.000-5.500 giri/min e 200 Nm di coppia massima disponibili fra 2.000 e 3.500 giri/min. Cambio manuale a sei rapporti o in alternativa S Tronic a sette rapporti, mentre le prestazioni su strada hanno una velocità massima di 203 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 9”4 (A1 S Tronic) e 9”5 in configurazione a cambio manuale.

La nuova Audi A1 sarà dunque il secondo modello della casa automobilistica tedesca a essere prodotto in Spagna, dopo il notevole successo riscontrato con Audi Q3. La nuova gamma servirà a mantenere gli elevati standard di qualità dello stabilimento di Martorell e rafforzerà l’efficienza di Seat Ibiza, con la quale condivide il piano di produzione.

12 Ott, 18

Info autore

 

 

Correlato ad articoli

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. In "Audi Serie A1, da Bruxelles al nuovo stabilimento a Martorell"

 

invia commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.